header_image
GO SKATEBOARDING DAY VIDEO REPORT
Written by Paolo Coppini   
Friday, 28 June 2013
Video realizzato da Damiano Bordoni per Nocomply Crew Pisa
Si ringrazia Emerica per i premi e Sanantonio42 Skate Shop Pisa

flyergoskateday2013web.jpg

SkateBDay - wild in the streets 2013 - Pisa from Nameless Skateboard on Vimeo.

Video a Cura di Francesco Gentili from NAMELESS SKATEBOARDS
Last Updated ( Wednesday, 03 July 2013 )
 
HABITAT SKATE CONTEST
Written by Paolo Coppini   
Tuesday, 25 June 2013
Arriva il calore dell’estate e inizia il conto alla rovescia all’HABITAT!

Come ogni anno da più di 10 anni Arezzo è lieta di presentare una delle competizioni più ignoranti di tutta Italia!
L’HABITAT skate-contest!

 Best trick e best line per un montepremi pari a  2.000 euro!
nuove strutture! Nuove collaborazioni! Tanti riders! E un bel concentrato di stile e tricks da paura!!

Si aprono le danze alle ore 14:00 con le iscrizioni e riding fino a tardo pomeriggio..come tradizione vuole!
ed in fine…aperitivo per tutti!!
non mancate!

 

Hell for leather!!
skate_web.jpg
Last Updated ( Tuesday, 25 June 2013 )
 
GO SKATEBOARDING DAY
Written by Paolo Coppini   
Saturday, 22 June 2013
Si è svolto ieri il GO SKATEBOARDING DAY,
Tanti partecipanti, tante facce nuove e tante dentiere hanno tenuto in scacco la città per un pomerriggio di sane raidate.

In ogni sosta si sono visti i tricks più disparati, sia tecnici che retrò .

Tanti i minigames con premi offerti da Emerica e Sanantonio42.

Per concludere tutti alla Bowl con Session e Grigliate miste .

A breve video e foto report

STAY TUNED !

FUCK FACCIABOOK !!
nocomply78's Go Skateboarding Day album on Photobucket

flyergoskateday2013web.jpg
Last Updated ( Monday, 24 June 2013 )
 
ETNIK SOLO SHOW
Written by Paolo Coppini   
Friday, 12 April 2013

studio_dars_flyer.jpg



































Opere di Etnik


Studio D'Ars - Milano

Da Martedì 16 a Martedì 30 Aprile 2013

Orario apertura Lun. - Ven. 16.00 - 19.30

Inaugurazione Martedì 16 Aprile Ore 18


La Galleria Studio D'Ars è lieta di presentare al pubblico milanese il lavoro di Etnik, artista e writer conosciuto a livello internazionale.

 Etnik è lo pseudonimo dietro al quale si cela la figura poliedrica di Alessandro Battisti, dagli anni ‘90 uno degli artisti più attivi e completi del writing in Italia, a cui Etnik apporterà insoliti e personali contributi, scaturiti dalle proprie esperienze, nel campo dell’illustrazione e della scenotecnica. La sua passione per questa disciplina lo porta oggi a realizzare tag bi e tridimensionali con uno stile proprio e riconoscibile, offrendogli l’opportunità di partecipare a grandi eventi pubblici e di collaborare coi migliori writers della scena internazionale. Lo studio del lettering non si limita alla pura ricerca estetica delle lettere ma, dopo vent’anni passati a dipingere spazi urbani di periferia e a cercarne di nuovi, l’artista lo coinvolge nella riflessione sul concetto di “città”, che ne scorge un nuovo punto di vista, fino a farne soggetto principale della sua ricerca pittorica. Il lettering diviene la base su cui Etnik imposta l’intero impianto concettuale e compositivo della sua nuova e personale ricerca artistica, che nel 2003 vede la luce sotto il nome di “Città prospettiche”. La trasformazione delle lettere, che compongono il suo nome in masse geometriche, apparentemente irriconoscibili, sono lo spunto su cui costruire moduli architettonici riconducibili a stereotipi di insediamento urbano, che s’intersecano violentemente su piani opposti e punti di vista spiazzanti per rappresentare un cemento sempre più costrittivo e un equilibrio sempre più precario nella vita quotidiana di ognuno di noi. La serie diviene soggetto e oggetto di studio, che trova nella trasposizione scultorea e su muro maggior spettacolarità e arditezza, mentre su tela e tavola riesce a toccare livelli di sintesi geometrica estrema, in cui l’identificazione delle costruzioni è quasi impossibile se non grazie a un uso descrittivo del colore e di una gamma cromatica brillante e di contrasto.

Il lavoro di Etnik non si ferma solo a questo, nel 2009 crea con Duke1, il collettivo Bunker108 che collabora con enti sia pubblici che privati, per il restyling di edifici o aree urbane, e organizzare workshop e eventi espositivi di vario genere. Il suo lavoro trova ulteriore riconoscimento alla II Biennal International of Graffiti Fine Art al MuBE di San Paolo (Brasil) e nel progetto curatoriale “Frontier – La linea dello stile” a Bologna. Le sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.

 Alessandra Ioalé – Storica dell’arte

 

Contatti:

 Studio D'Ars 

Via Sant'Agnese 12/8,  20123 Milano

Tel. 346 629 2285



Last Updated ( Friday, 12 April 2013 )
 
RIMANDATO PER PIOGGIA EASTER CONTEST
Written by Paolo Coppini   
Saturday, 30 March 2013
Contest rimandato per pioggia !
Vi aspettiamo Domenica 31 !!

sbronza_pioggia.jpg
Last Updated ( Saturday, 30 March 2013 )
 
Easter Contest
Written by Paolo Coppini   
Thursday, 07 March 2013
Sabato 30 Marzo In occasione della regata di Pasqua di San Vincenso, verrà organizzato un Contest di Skateboard .
NoComply sarà presente per 3 giorni con la nostra MiniRampa (1,85X6 m) .
Premi in materiale offerti da Nameless Skateboard, Element, CMYK shoes.
Saranno presenti inoltre banchetti , stands ganostronomici e altre simpatiche attività.

Non mancate

locweb.jpg
Last Updated ( Thursday, 07 March 2013 )
 
cazzi bei cazzi 2 la vendetta dei cloni (by Karma)
Written by Paolo Coppini   
Wednesday, 09 January 2013

Per finire l’anno skateistico in bellezza Domenica 23 dicembre 2012 alla minirampa di Coltano abbiamo imbandito una bella giornata di festa..

Infatti nonostante il clima non proprio estivo (pioggia, diaccio e freddo da gelare le ossa) non ci siamo fatti scoraggiare e abbiamo approfittato del fatto che fosse il compleanno di Gabriele (pedro) Petrini, skater lucchese fresco di ritorno sullo skate dopo un intervento al ginocchio,  per fare un pò di banda tutti assieme..una trentina i presenti, un pò meno del previsto a dire il vero..

L’occasione per festeggiare era doppia infatti alle 21.00 c’é stata la prima proiezione di “In banfe we reign”, un video di skate montato dal sottoscritto, (matteo carmagnini) un progetto video durato la bellezza di 4 anni che senza troppe pretese di livello vuole riassumere un pò delle nostre giornate passate sullo skate.

Non voglio fare qui una recensione del mio video, se il progetto vi interessa avrete modo di  trovarlo online a breve e di commentarlo con i vostri cervelli. al massimo vi posso dare qualche informazione sul faticoso processo di realizzazione:

come ho già detto il video é bello grezzo, ci sono voluti diversi anni per riprendere trick e linee a volte non eccelse e anche i mezzi di ripresa non sono tra i più all’avanguardia.

Questo video vuole solo essere per molti un ricordo della propria adolescenza trascorsa tra viaggi verso nuovi skatepark, spot marci e birre da 50 cent, ridendo con gli amici e fottendosene della crisi, dello spread di tutte le puttanate inutili che i media (non solo i telegiornali ma anche i film, libri e la carta straccia/stampa) vorrebbero spacciarci come fondamentali, in fondo, esiste miglior modo che uscire da una crisi se non festeggiare?

insomma se volete vedere trick tecnici, gap mortali  e linee infinite questo video non fa per voi. andatevi a vedere pretty sweet o qualche altra superproduzione e ciao

se invece volete farvi due risate non solo con un pò di skate ignorante made in tuscany ma anche con le classiche scene che ti capita di riprendere mentre sei in strada con la telecamera o a casa a cazzeggiare con gli amici questo video fa per te, ne é decisamente pieno!!

Il mio più sentito ringraziamento va come sempre a  Lorenzo Frati che come sempre si è reso disponibilissimo a ospitare l’evento alla sua minirampa in quel di coltano (uno dei pochi posti sui quali si può sempre contare se si parla di skateboard al coperto nelle nostre zone e che non sarebbe male aiutare a finanziare nei limiti del possibili al fine di farlo continuare ad esistere..tradotto: mollate qualcosa quando ci passate !! )

inoltre voglio ringraziare Paolo (Coppo) Coppini dell’associazione Nocomply di cui faccio parte per il supporto e la fiducia dati all’iniziativa e per il concreto aiuto dato nell’organizzazione dell’evento.

 Il ringraziamento più grande va a Iuri Furdui (prima videopart del video) che dall’inizio ha creduto in questo progetto e che é sceso apposta da milano per vedersi la premiere del video e ai miei compagni di skateate abituali (tumà crew) che si sono presi la briga di organizzare l’evento comprando cibi e vivande e gestendo il best trick per il quale c’era in palio una bellissima tavola-orologio realizzata per l’occasione da pedro.

Non tutto é bene quello che finisce male, ahimé lato negativo della giornata la mancata presenza di buona fetta della scena toscana (esiste?) che ci aspettavamo di vedere, probabilmente molti erano in preda ai propri irrinunciabili impegni pre-festivi e questo é perdonato, ma allora perché confermare la propria presenza all’evento sul mefistofelico social network F.B. ?

per fortuna tanti amici senza tavola hanno deciso di venirci a trovare da pisa e da lucca per godersi la giornata in compagnia e riscaldare l’ambiente con la loro presenza.

Mea culpa che ho creato la pagina dell’evento, la prossima volta vi manderò un piccione viaggiatore per informarvi delle nuove iniziative !

saluti e alla prossima. MC

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 Next > End >>

Results 25 - 36 of 87